Alta Ogliastra: Tra Storia e Mito

Chi erano gli antichi abitatori dell’alta Ogliastra? Chi scavò le domus de janas di Lotzorai? E i menhir di Tortolì? Chi costruì i nuraghi del Supramonte? E quelli della valle? E le tombe dei giganti? Chi popolava l’antico approdo di Sulci? Da quegli antichi abitatori della Sardegna Orientale, origina l’insieme di tradizioni, consuetudini e valori, che costituiscono il tessuto socio-culturale delle comunità che popolano attualmente quegli stessi territori. Un popolo che, a causa dell’isolamento geografico, è sempre stato costretto a rielaborare la propria cultura, intaccata solo in parte dalle influenze esterne. E quando l’archeologia e la ricerca storica non possono essere d’aiuto è il mito che viene in soccorso.

(2237)