Vertigo – Prologue “The Dragonfly”

Un innovativo progetto, prodotto da Grey Ladder, diretto da Taiyo Yamanouchi e con la musica della band metal italiana Sound Storm, che mescola musica ed immagini, antico e moderno all’interno di un universo narrativo dagli elementi romantici, gotici e steampunk. Sotto le note di “The Dragonfly”, seconda traccia dell’album, Gabriel è in un luogo di oscurità invadente, guidato da una libellula meccanica verso una serie di oggetti che scatenano in lui immagini del passato: quell’acquerello di Mariel lo riporta al ricevimento, a quel bacio sfuggente. Ed è solo l’inizio di un viaggio tra realtà e delirante fantasia.

(1626)