Haselwurm

Haselwurm è il nome di un mostro tipico del folklore trentino che per aspetto ricorda un verme o un serpente. In questo cortometraggio diretto da Eugenio Villani il mostro viene ucciso da due avventati cacciatori (interpretati da Valentina Viecca e Raffaele Palazzo)  mossi dal desiderio di assaggiarne la carne ritenuta miracolosa. Il mostro riesce però a ferire l’uomo, che poco a poco si trasforma… La sceneggiatura di David C. Fragale rivisita la tradizione popolare e omaggia i vecchi film sui mostri. Come avviene nei racconti di H.P. Lovecraft, anche in questo caso esseri inquietanti popolano il mondo da tempo immemore, nascosti in località poco frequentate.

(7415)